L'utilizzo dei cookie su questo sito serve a migliorare l'esperienza di navigazione. Accedendo a qualsiasi suo elemento accetti l'uso dei cookie.

A+ A A-
Mappa località di pesca con la menaide

Il progetto Menaide: criticità e obiettivi

  • Categoria: Articoli
  • Pubblicato: Giovedì, 30 Luglio 2015 18:30

I piccoli pelagici, comunemente conosciuti con il nome generico di “pesce azzurro”, hanno una notevole importanza economica e sono il target preferenziale della pesca a circuizione, condotta di notte con i ciancioli e con le fonti luminose. Tale tipo di pesca fornisce ovviamente la maggior parte dei mercati e delle aziende di trasformazione, ma accanto ad essa coesiste da sempre un altro sistema di pesca: la pesca con la tratta o menaide.
La menaide è una rete da posta derivante composta da un unico panno di rete, con apertura di maglia omogenea di circa 1 cm: i pesci, acciughe e sardine soprattutto, rima ngono ammagliati con la testa. La caratteristica e insieme l’importanza di questo tipo di pesca risiede nella selettività d ell’attrezzo, che dipende ovviamente dalla dimensio ne della maglia, e che consente la cattura di esemplari di una certa dimen sione, a differenza della circuizione che per sua n atura è poco selettiva e cattura pesci di tutte le dimensioni. Il pesce, segnatamente l’acciuga (Engraulis encrasic holus), catturato con la menaide ha, nei porti in cui essa viene esercitata, un valore economico maggiore, in quanto di dimensi oni ottimali per la vendita come prima categoria, e anche per il sapore delle sue carni soggette ad un dissanguamento naturale. Esiste una comprensibile difficoltà nella distinzione da parte dei consumatori dei due tipi di provenienza del pr odotto, con conseguente scarsa valorizzazione del prodotto proveniente dalla pesca artigianale. Di recente la Commissione europea ha dichiarato l’intenzione di vietare tutte le reti da posta derivanti a prescindere dalla dimensione della maglia e dalle specie bersaglio ed accessorie. Si ritiene pertanto necessaria un’atti vità conoscitiva ed informativa su questa importante tipologia di pesca artigianale, fortemente legata al territorio ed al le nostre abitudini alimentari e l’introduzione di misure di promozione di questo prodotto che ne divulghino la conoscenza e di garanzia dell’origine e della qualità del prodotto. Le attività saranno svolte in collaborazione stretta con le cooperative di pesca, con le associazioni di categoria e le cooperative di ricerca. Il progetto si pone i seguenti obiettivi:
- La diffusione presso il grande pubblico della conoscenza dell’attività di pesca con la menaide.
- La documentazione di questa pratica di pesca e lo studio della sua attuale distribuzione.
- La promozione del prodotto (acciuga e sarda) prove niente dalla pesca con la menaide.
- Mettere a disposizione dell’Amministrazione region ale la documentazione necessaria al fine di attivar e le necessarie iniziative di tutela dell’attrezzo.
Con l’esecuzione delle attività previste dal progetto si ritiene di poter contribuire alla difesa di quest’importante attrezzo della pesca artigianale, evidenziandone la sostenib ilità oltre che il valore tradizionale, e nel conte mpo affiancare le imprese esercenti tale mestiere rafforzando la loro volontà e i loro mezzi per perpetuarne la pratica, anche grazie alla collaborazione e interesse per il progetto dell’AGCI (una delle più rappresentative Associazioni riconosciute del settore pesca).

progetto MENAIDE

Logo Consunipa

  1. News
  2. Tags
  3. Foto

L'acciuga, questa sconosciuta

Un marchio di qualità per il pescato di menaide

Il progetto "Menaide"

La Menaide, pesca artigianale tipica del Mediterraneo

  • Menaide
  • MENAIDE 1
  • MENAIDE 3
  • MENAIDE 4
  • MENAIDE 5
  • MENAIDE 6
  • MENAIDE 8
  • MENAIDE 9
  • MENAIDE 10
  • MENAIDE 11
  • MENAIDE 67
  • MENAIDE 99
  • Menaide a scuola

Sign In or Create Account